“Smetto quando voglio” (2014) *

Bisogna premettere che se non si ha visto il serial statunitense “Breaking Bad”, questo film potrebbe farti esultare (il primo tempo meriterebbe addirittura ***). Siccome quasi tutti abbiamo visto “BB”, il prodotto rientra nella norma del riutilizzo, nello scimmiottamento dell’esistente: roba nota. Nel secondo tempo tutto si incarta inseguendo una verisimiglianza ormai perduta. 

Attori molto in parte, sorprendenti talvolta. Peccato per l’occasione sprecata.

“Smetto quando voglio” è diretto da Sydney Sibilia.

1 marzo 2014

Annunci