Le crociate (2005) **

Il regno crociato di Gerusalemme sta per cadere in mano saracena, ma per volere di alcuni sconsiderati cristiani che ammazzano arabi indifesi.

Un film che ribalta, senza però negarli, alcuni luoghi comuni, attribuisce al protagonista Baliano, ragionamenti che forse un uomo del medioevo poteva raramente permettersi. Ma l’intento è chiaro: tendere un filo tra ieri e oggi. Ciò che il regista vuole sottolineare è che non siamo distanti da quel passato, gli sforzi dei saggi vengono ribaltati dai forsennati. Il buon saraceno Saladino è saggio quanto il re cristiano (lebbroso) di Gerusalemme, ma non è fesso, e dopo l’ennesima carneficina per mano crociata è obbligato a riprendersi la città santa dopo un secolo di governo cristiano. Ma troverà sulla sua strada il buon Baliano, figlio di un cavaliere e cavaliere egli stesso per censo, che organizzerà la difesa della città e porterà ad un finale inaspettato. 

Suggestioni cinematografiche differenti si intrecciano continuamente in questo film: dalla battaglia iniziale che ricorda “Il gladiatore”, alla vicenda di Baliano stesso, che dirige la resistenza di Gerusalemme assediata dai saraceni, incarnando in sé personaggi già visti in film fantasy. Accolto calorosamente dalla critica che ne vede un esempio di grande cinematografia d’azione, spesso risulta un frettoloso affastellamento di scene e situazioni stereotipate.

Kingdom of Heaven (Usa 2005) di Ridley Scott – con Liam Neeson, Orlando Bloom, Eva Green, Jeremy Irons, Edward Norton, David Thewlis, Brendan Gleeson

21 giugno 2005

Annunci

Autore: Cinex

Recensioni per nulla obiettive: una risposta sbagliata ai Dizionari (stelline comprese) da un vecchio blog più volte caduto in oblio, ma mai abbastanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...