Frankenweenie (1984) ***

Sparky, il cane di Victor, muore in un incidente automobilistico. L’indomani, ispirato da una lezione di biologia, il ragazzo decide di far rivivere il cane mediante l’elettricità. L’esperimento riesce, e Sparky ricomincia a gironzolare nel circondario spaventando gli abitanti del quartiere; il cane non è cattivo, ma è un po’ repellente alla vista, e tutto il vicinato gli dà la caccia. Ma Sparky saprà dimostrare il proprio valore nel momento del bisogno. 

Il cortometraggio anticipa tutti i futuri temi cari a Tim Burton; inizia con una proiezione casalinga di un filmato girato da Victor, il bambino protagonista: è un film di fantascienza che richiama le produzioni artigianali dei b-movie degli anni Cinquanta (tema sviluppato nel lungometraggio “Ed Wood” del 1995); la letteratura gotica è evocata, già dal titolo, a “Frankenstein”, qui in versione canina, con un ulteriore omaggio al cinema horror del passato coronato da una citazione (ancora canina) dei capelli neri rigati da due ciuffi bianchi de “La moglie di Frankenstein”, film del 1935 ; il mito del mostro buono e della espulsione dalla società, quest’ultima davvero mostruosa sarà un tema riverberato anche in “Batman” (1989), soprattutto in “Batman il ritorno” (1992), passando per “Edward mani di forbice” (1990), e di ritorno nel recente “Corpse Bride – La sposa cadavere” (2005): L’immaginario burtoniano, spesso fatto di cimiteri e solitudine, è corredato da una forte consapevolezza poetica, qui temperata da un divertente e surreale happy-end.

Frankenweenie (Usa 1984) di Tim Burton – con Daniel Stern, Shelley Duvall, Barret Oliver. b/n, 30′

12 settembre 2005

Annunci

Autore: Cinex

Recensioni per nulla obiettive: una risposta sbagliata ai Dizionari (stelline comprese) da un vecchio blog più volte caduto in oblio, ma mai abbastanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...